Chi chiamare per svuotare un pozzo nero

Chi chiamare per svuotare un pozzo nero

Oggi vogliamo darvi alcuni consigli su chi chiamare per svuotare un pozzo nero. Vorremmo lasciarvi tutte le nostre conoscenze in merito in modo da farvi finalizzare un lavoro come si deve e mantenere operativo al 100% il vostro pozzo nero.

Come svuotare un pozzo nero

Svotare un pozzo nero chiamare subito un servizio professionale di spurgo

Quando dobbiamo svuotare un pozzo nero occorre al più presto chiamare un valido servizio per lo spurgo dei pozzi neri. Ovviamente non è un’operazione da fare da soli, non potete affidarvi al fai da te, peggiorereste solamente la vostra situazione.

Lo svuotamento di un pozzo nero è una cosa molto seria perché devono essere rispettate determinate regole e procedure prima di dire che il pozzo nero è stato svuotato. Ma facciamo chiarezza su cosa sono i pozzi neri e perché vanno svuotati.

 

Cos’è il pozzo nero

Il pozzo nero è una vasca interrata dove vengono raccolte le acque nere e i materiali di rifiuto degli scarichi di un’abitazione o di un complesso residenziale. Solitamente è impiegato nelle vicinanze di case singole e villette che non possiedono un impianto di fognatura.

Spurgo pozzi neri

Chi chiamare per svuotare un pozzo nero

Come ogni altro lavoro se preso seriamente deve essere rispettato e portato a termine in modo professionale. Per questo vi consigliamo di contattare un idraulico specializzato nella vuotatura di pozzi neri. Adesso che sapete chi chiamare per svuotare un pozzo nero potete finalmente fare delle domande a chi eseguirà il lavoro.

Oltre a cercare del personale qualificato vi conviene essere informati sulle varie operazioni che andranno a svolgere, per esempio come svuoteranno il pozzo nero e quali strumenti useranno.

Quando sceglierete l’azienda che opererà sul vostro pozzo nero parlateci, fatevi fare anche un preventivo così comprenderete meglio i vari costi.

Vi abbiamo spiegato chi chiamare per svuotare un pozzo nero, adesso vi daremo qualche informazione in più.

Chi chiamare per svuotare un pozzo nero

Come pulire un pozzo nero

Devi sapere che la pulizia di un pozzo nero è strettamente legata al tuo benessere. Non svuotare un pozzo nero potrebbe portare ad una situazione molto pericolosa a livello sanitario. I liquami potrebbero inoltre fuoriuscire e richiamare zanzare, topi, ratti e pulci, dannosi per la vostra salute ed il vostro benessere.

Vi abbiamo consigliato fin da subito di contattare un’azienda specializzata per la vuotatura di un pozzo nero perché hanno strumenti appositi.

Il pozzo nero richiede una pulizia periodica, solitamente ogni 6 mesi, ovviamente dipende dal numero di persone che abitano nella casa a cui è collegato il pozzo nero.

Se la famiglia è composta da 3 o 4 persone la pulizia semestrale è perfetta, se la famiglia è più numerosa bisognerà effettuarla più spesso ovviamente.

Quando puliamo un pozzo nero i liquami vengono aspirati con appositi strumenti. Dopo che il contenuto è stato aspirato, il contenitore a tenuta stagna viene ripulito con delle pompe ad alta pressione o con l’ausilio di idropulitrici e disinfettanti. I disinfettanti sono molto importanti perché evitano il proliferare di batteri pericolosi.

In questo articolo che si intitola chi chiamare per svuotare un pozzo nero avete ben compreso che è molto importante contattare un’azienda che si occupa di questo settore a 360°, un semplice idraulico non basta.

Il contenuto del pozzo nero deve anche essere trasportato in aree apposite e smaltito accuratamente a norma di legge.

Chi chiamare per svuotare un pozzo nero

Il risparmio

Contattare un’azienda specializzata vi farà risparmiare anche dei soldi, visto che le sue operazioni sono mirate esclusivamente a finalizzare un lavoro in modo professionale. Il tuo pozzo nero durerà di più nel tempo, non si otturerà e sarà operativo al 100% senza richiedere interventi per eventuali riparazioni o disostruzioni. Solitamente le aziende specializzate propongo anche contratti di manutenzione che gli permettono di controllare l’andamento del pozzo nero e la sua operatività. Se ci fossero problemi li risolverebbero immediatamente.

Ecco così che veniamo finalmente al nostro discorso conclusivo dove vogliamo consigliarvi di non badare molto alle spese. Cercate aziende specializzate in questo settore da molti anni che possano in poco tempo ripulire il pozzo nero, disinfettarlo e garantirvi un’intervento pulito e professionale.

Scegliete quindi aziende specializzate nel settore pulizia e svuotamento di pozzi neri. Aziende con mezzi professionali mirati al lavoro che andranno a svolgere, con esperienza alle spalle e specializzate da anni.

Non dimenticate mai che lo svuotamento e la sanificazione periodica di un pozzo nero è un’operazione fondamentale.

 

 

Come svuotare un pozzo nero

Come svuotare un pozzo nero

Oggi vogliamo portare alla vostra attenzione come svuotare un pozzo nero.

Se avete fatto installare un pozzo nero infatti dovrete provvedere alla manutenzione e allo svuotamento periodico di questo impianto e anche alla sua pulizia e disinfezione.

Niente paura perché in vostro aiuto arrivano aziende specializzate che operano in questo settore da svariati anni con strumentazioni apposite.

Quando parliamo di pozzi neri facciamo riferimento ad acque di scarico sporche provenienti dagli scarichi delle nostre abitazioni, liquami che se non vengono rimossi, nel momento in cui bisogna farlo, potrebbero portare diverse problematiche.

 

Il pozzo nero

Il pozzo nero non è altro che una sorta di contenitore interrato, questo contenitore raccoglie tutte le acque nere che provengono dalla vostra abitazione ed anche le acque grigie. Le acque diventeranno quindi liquami ed il pozzo comincerà a riempirsi e i liquami si avvicineranno al limite e se il pozzo non viene svuotato potrebbe far fuoriuscire i liquami che contiene.

Il problema dei liquami che fuoriescono è un problema molto serio, come anche le tubazioni intasate. I liquami fuori dal pozzo nero potrebbero portare topi, ratti, zanzare, blatte, tutti insetti e animali che potrebbero portare infezioni e malattie.

Questa vasca interrata è quindi un contenitore che necessita di una manutenzione periodica, solitamente ogni 6 mesi viene svuotato e ripulito. Questa frequenza dipende dal numero delle persone che compongono la tua famiglia e abitano nella casa agganciata al pozzo nero. Se parliamo di 3 o 4 persone possiamo far svuotare il pozzo nero ogni 6 mesi se invece il numero è più alto dobbiamo richiedere la pulizia prima dei 6 mesi.

Solitamente il pozzo nero viene agganciato a case che non hanno una rete fognaria, case isolate.

Come svuotare un pozzo nero

Chi chiamare per svuotare un pozzo nero

Il primo strumento per svuotare un pozzo nero è la pompa sommersa chiamata anche pompa ad immersione. La pompa ad immersione è un apparecchio fondamentale per la pulizia del pozzo nero, potremmo concludere qua il nostro articolo intitolato Come svuotare un pozzo nero. Essendo però un argomento interessante e ampio vogliamo continuare dandovi ancora delle informazioni preziose.

La pompa ad immersione dovrà essere di dimensioni adeguate, seguirà quindi la grandezza del pozzo. Esistono diverse tipologie di pompe sommerse. Le aziende specializzate possono scegliere fra pompe molto semplici oppure più complesse che hanno un prezzo più elevato.

La stessa pompa potrebbe essere acquistata anche da voi, solo che ve lo sconsigliamo vivamente visto che le aziende oltre che a pompe ben precise hanno anche un camion con una grande cisterna per la raccolta dei liquami. Dovete anche pensare, che oltre alla raccolta di questi liquami, c’è anche la questione dello smaltimento a norma.

Resta comunque il fatto che la pompa ad immersione professionale è un’ottima soluzione utilizzata da molte aziende che infatti le utilizzano perché in grado di svuotare i vostri pozzi neri in poco tempo.

Oltre allo svuotamento ed allo smaltimento c’è anche da considerare la corretta pulizia del pozzo nero stesso, che richiede molta attenzione.

Chi utilizza una pompa ad immersione aggiunge acqua e la aspira fino a quando non vede l’acqua limpida, solo in questo modo può realmente dire che il pozzo è definitivamente pulito.

Spurgo pozzi neri

La pompa ad immersione per lo svuotamento

Le aziende che scelgono la pompa ad immersione fanno riferimento a 3 parametri:

  1. portata
  2. prevalenza
  3. potenza

Per portata si intende la quantità di acqua che può transitare attraverso la pompa.

Prevalenza si intende la capacità di elevare l’acqua fino ad un certo livello

Per potenza si intende l’energia fornita dal motore.

 

Le aziende specializzate

Abbiamo voluto parlare anche di pompa ad immersione perché qualche azienda la utilizza, dovete però sapere che le aziende specializzate utilizzano un camion apposito con una pompa apposita ed un contenitore che raccoglierà tutti i liquami.

Le aziende specializzate non usano una comunissima pompa ed un motore, diffidate da aziende piccole che cercano di effettuare il lavoro non professionalmente, contattate esclusivamente aziende specializzate da anni.

Informatevi sulle strumentazioni che utilizzeranno, informatevi anche dove saranno eliminati i liquami. Fatevi fare un preventivo da più aziende e confrontate i prezzi per comprendere quale sia il più economico e per capire quale azienda fa per voi ed la vostra situazione.

Cercate di non sbagliare, la pulizia di un pozzo nero è una cosa molto seria.

Adesso che avete compreso come svuotare un pozzo nero potete cominciare a contattare le varie aziende. In bocca al lupo!